Skip to main content

Pronostici Serie A 11a giornata: 02-03 novembre 2019

Nella scorsa giornata di campionato abbiamo assistito a un po' di tutto: tanti gol, anche nei minuti di recupero, risultati inaspettati e qualche immancabile polemica. Soltanto un'imprevedibile vittoria esterna del Verona al Tardini di Parma ha vanificato il nostro pronostico.

Proviamo a rifarci subito con i pronostici dell'11a giornata di Serie A: una giornata che parte alla grande, sabato, con il Derby del Sole tra Roma e Napoli, prosegue poi con il Derby di Torino ed il big match Milan – Lazio per poi concludersi con il posticipo in Monday Night tra SPAL e Sampdoria.

Ottobre è stato un mese impegnativo tra campionato, coppe europee e qualificazioni ad Euro 2020. Questa 11a giornata di Serie A non sembra essere da meno e, viste le imminenti giornate di Champions League ed Europa League, ci aspettiamo un abbondante turnover da parte di molte squadre.

Come arrivano le squadre all'11a giornata

I giallorossi hanno recuperato terreno in classifica e morale, ma devono ancora fare i conti con una rosa a metà: ai lungodegenti Cristante, Kalinic, Mkhitaryan, Zappacosta e Diawara si aggiunge lo squalificato Fazio. Oltre a Ghoulam e Malcuit, il Napoli deve invece rinunciare ad Allan a causa della distorsione al ginocchio rimediata contro l'Atalanta.

Per l'Inter potrebbe essere l'ultima gara senza Sensi, tenuto ancora precauzionalmente a riposo, mentre il Bologna prova a recuperare il terzino olandese Dijks. N'Koulou e Rabiot, entrambi squalificati, non prenderanno parte al derby di Torino così come Rincón e Pjanić. Entrambi proveranno a recuperare in extremis dai rispettivi infortuni, ma soprattutto il bosniaco potrebbe ancora riposare in ottica Champions.

Atalanta e Cagliari si affronteranno senza i rispettivi bomber Zapata e Pavoletti, ma anche senza De Roon e Pellegrini, entrambi assenti per squalifica. Nel Milan ancora assente Rodríguez, ma anche Musacchio dopo il problema all'adduttore accusato giovedì: al suo posto Duarte. Infine, tra gli assenti dell'11a giornata di Serie A ci sono anche gli squalificati Pezzella, Ribery (Fiorentina), Tachtsidis (Lecce), Marchetti, Cassata (Genoa) e Jajalo (Udinese).

Pronostici Serie A 11a giornata e probabili formazioni

Roma – Napoli

La Roma arriva a questa giornata col morale a mille dopo la vittoria sul Milan e la goleada esterna di Udine, ma gli infortuni continuano a tormentare Fonseca: Mancini potrebbe dover scalare a centrocampo con il conseguente ingresso del turco Cetin in difesa, in coppia con Smalling. A parte il ballottaggio Kluivert – Pastore (con l'argentino in campo Zaniolo si sposterebbe a destra) la formazione è praticamente fatta, con Zaniolo e Perotti certi del posto alle spalle di Dzeko.

Il Napoli ha bisogno di punti per rilanciarsi e potrebbe farlo con il rientro in difesa di Mario Rui a sinistra e Manolas in mezzo. A centrocampo Zielinski è in vantaggio su Elmas per affiancare Ruíz, mentre in avanti spazio a Mertens accanto ad un Milik in grande forma.

Il Napoli è superiore sulla carta ma la Roma vive un momento migliore e potrebbe trarre vantaggio dal fattore campo. In ogni caso, ci aspettiamo una partita aperta e ricca di gol.

Pronostico Goal sì.

Bologna – Inter

I rossoblù godono di una posizione di classifica tranquilla ma arrivano da 3 sconfitte nelle ultime 5 gare ed ospitano un'Inter che certamente non vorrà farsi trovare impreparata in caso di passo falso dei bianconeri nel derby. Potrebbe rivedersi in toto la formazione che ha vinto a Brescia, eccezion fatta per Asamoah che potrebbe lasciare spazio Biraghi sulla sinistra e Lazaro che insidia Candreva per un posto sulla corsia destra. Occhio ad un possibile mini-turnover con spazio per Politano in attacco e Bastoni in difesa. La Juventus è attesa da una gara insidiosa ed è difficile che l'Inter si lasci distrarre dalla trasferta di Dortmund.

Pronostico 2 + Under 3,5.

Torino – Juventus

Al di là dei valori in campo e della classifica, il Derby della Mole è sempre aperto a qualsiasi risultato. Pur vincendo, i bianconeri hanno avuto non poche difficoltà mercoledì nell'archiviare la pratica Genoa. Solo un discusso rigore concesso a Cristiano Ronaldo a tempo quasi scaduto ha permesso agli uomini di Sarri di rimanere in testa alla classifica. Confermato Danilo, Cuadrado e Alex Sandro si sfidano per una maglia da titolare, mentre a centrocampo potrebbe giocare Can al posto di Khedira. Ancora out Pjanić, spazio a Bentancur in cabina di regia. Solito ballottaggio in attacco tra Dybala e Higuaín, mentre Ramsey potrebbe far riposare Bernardeschi.

Il Toro sembra non saper più vincere. Adesso sono cinque le gare senza tre punti per i granata, l'ultima delle quali si è conclusa 4-0 all'Olimpico di Roma. Il derby è una gara che esula da ogni logica e, al contrario, può far ritrovare morale e certezze, ma Belotti e compagni dovranno dare tutto.

Pronostico 2 + Under 3,5.

Atalanta – Cagliari

I bergamaschi stanno vivendo un avvio di campionato da record, con la stessa consapevolezza e maturità che l'anno scorso valsero il terzo posto in classifica. Imbattuti contro Lazio e Napoli e con 12 reti segnate nelle ultime 3 partite, l'Atalanta vuole proseguire il suo incredibile campionato contro un Cagliari che pure esprime un buon gioco e vive un momento magico al settimo posto in classifica.

Tra i nerazzurri si rivedono dal primo minuto Masiello e Muriel, mentre Castagne potrebbe contendere la titolarità ad Hateboer sulla fascia. Nei sardi Castro potrebbe partire dal 1′ a discapito di Cigarini (con indietreggiamento di Naingollan), mentre in difesa potrebbero rivedersi Ceppitelli e Lykogiannis.

Non ci aspettiamo sorprese, salvo ansie pre-Champions.

Pronostico 1 + Over 2,5.

Genoa – Udinese

Una panchina rinata contro una a forte rischio. Al di là della sconfitta contro la Juventus, arrivata peraltro nonostante un'ottima prestazione, il Grifone sembra essere rinato grazie a Thiago Motta. Dall'altra parte, l'Udinese di Igor Tudor ha perso 3 delle ultime 4 gare subendo 13 gol.

I liguri potrebbero scendere in campo con la stessa formazione di Torino, ad eccezione di Radovanovic che dovrebbe sostituire lo squalificato Cassata. Si gioca il tutto per tutto Tudor con Fofana al posto dello squalificato Jajalo e Nestorovski, preferito a Lasagna, in coppia con Okaka.

Pronostico 1X + Under 2,5.

Verona – Brescia

Il Verona arriva all'11a giornata dopo una bella ed inaspettata vittoria esterna. La posizione in classifica è molto buona ma va consolidata in vista del filotto di gare durissime contro Inter, Fiorentina, Roma e Atalanta. Formazione praticamente fatta con unici ballottaggi Veloso – Pessina e Stepinski – Di Carmine.

Il Brescia è invece la squadra con il peggior rendimento nelle ultime 5 gare di Serie A. Al netto della gara da recuperare contro il Sassuolo, la terzultima posizione preoccupa e non poco, in particolar modo in considerazione della crisi di gioco e risultati. In avanti ancora Balotelli – Donnarumma.

Scommessa non consigliata.

Lecce – Sassuolo

Al pari di Verona – Brescia, Lecce – Sassuolo mette in palio punti vitali in chiave salvezza. Se i pugliesi arrivano da tre pareggi prestigiosi, ma anche da 5 gare senza vittorie, non sta meglio il Sassuolo che con una gara da recuperare e una sola vittoria nelle ultime 5 partite rischia di ritrovarsi invischiato in una zona di classifica pericolosa.

Nei giallorossi ballottaggio Falco – Lapadula per affiancare Babacar in attacco, mentre negli emiliani ancora in dubbio Caputo e Duncan, che si gioca una maglia con Locatelli.

Scommessa non consigliata.

Fiorentina – Parma

Gli uomini di Montella hanno tutta l'intenzione di rimanere agganciati al treno per l'Europa. Può essere venuto meno qualche risultato, ma le prestazioni sono sempre state di buon livello. La gara casalinga contro un Parma ancora stordito dalla sconfitta interna col Verona è un'occasione da non lasciarsi sfuggire. In difesa Ceccherini dovrebbe sostituire lo squalificato Pezzella, mentre in avanti dovrebbe toccare ancora a Boateng in coppia con Chiesa.

Nel Parma potrebbe rivedersi Bruno Alves in difesa, mentre Scozzarella e Karamoh si giocano un posto rispettivamente con Hernani e Sprocati.

Pronostico 1.

Milan – Lazio

Grazie aI calcio di punizione di Suso i rossoneri hanno ritrovato vittoria, punti e ossigeno. La posizione in classifica è ancora lontana dall'essere accettabile ed il gioco espresso non lascia ancora immaginare una svolta. È in arrivo però un filotto di gare fondamentali ed è l'ultima occasione per recuperare una stagione altrimenti già compromessa. Con Musacchio out per infortunio si ricompone la coppia Duarte – Romagnoli in difesa, con Calabria favorito su Conti. In mediana Bennacer sembra ancora favorito sull'ex Biglia. In avanti dovrebbe partire nuovamente Piatek dal 1′ minuto.

La Lazio non perde in campionato da fine settembre. In quell'occasione, proprio a San Siro, l'Inter ebbe la meglio con una rete di D'Ambrosio. Da allora solo risultati utili per la formazione di Inzaghi che, con un Immobile in forma straordinaria, punta al quarto posto distante soltanto un punto. Per i biancocelesti si prevede una formazione tipo con Strakosha tra i pali, Luiz Felipe, Acerbi e Radu in difesa, centrocampo con Savic (in ballottaggio con Parolo), Lucas Leiva, Luis Alberto, Lazzari e Lulic. In attacco Correa – Immobile.

Pronostico Goal sì.

SPAL – Sampdoria

Chiudono la giornata, e la classifica, SPAL e Sampdoria. Tante pressioni, tanta necessità di punti, si preannuncia una lotta su ogni pallone alla disperata ricerca di un risultato utile. La SPAL potrebbe riproporre la stessa formazione di San Siro contro il Milan, qualche dubbio in più invece per la Samp, con Bonazzoli, Gabbiadini e Caprari a contendersi un posto in attacco accanto a Quagliarella.

Scommessa non consigliata.

Partita

Pronostico

Quota

Roma – Napoli

Goal Sì

1.50

Bologna – Inter

2 + Under 3,5

2.80

Torino – Juventus

2 + Under 3,5

2.10

Atalanta – Cagliari

1 + Over 2,5

1.70

Genoa – Udinese

1X + Under 2,5

2.10

Fiorentina – Parma

1

1.48

Milan – Lazio

Goal Sì

1.72

Quota totale Betfair

76.65

Quote maggiorate Serie A 11a giornata

Quota-maggiorata-11a-giornata-serie-aAnche questa settimana betfair offre diverse quote maggiorate sulla Serie A. Tra tutte, suggeriamo in particolare Bologna – Inter: Inter vincente a 5.0.

Per scommettere con questa quota maggiorata è sufficiente cliccare sull'immagine qui sopra ed accedere alla pagina del bonus esclusivo, attraverso la quale sarà possibile registrarsi con il codice promozionale già inserito. Le condizioni per sbloccare la quota maggiorata sono dunque le seguenti:

  • Accedere al sito cliccando qui, registrarsi e versare almeno 15€;
  • Scommettere su Inter vincente nel mercato “ESITO FINALE 1X2”, alla quota normale dell'evento;
  • Vincendo la scommessa otterremo la quota maggiorata sotto forma di bonus; in caso di scommessa non vincente verremo rimborsati.

Inoltre, potrete attivare un bonus di 200€ distribuito a porzioni di 5€ a settimana per 40 settimane!
Per scoprire tutte le quote maggiorate betfair dedicate all'11a giornata, cliccare qui.

Con il nostro pronostico sulla 10a giornata di Serie A siamo arrivati ad una sola partita dal portare a casa una quota di 47.59, ma ci riproviamo più convinti di prima. Buon divertimento, buon campionato e buona scommessa con l'undicesima giornata di Serie A!

Il bonus di benvenuto betfair eroga 25€ al deposito + 5€ bonus a settimana per 40 settimane. Procedere al link sottostante per tutti i dettagli dell'offerta.
Recensione Betfair – Bonus e opinione

225 € BONUS

Bonus 25€ subito + 5€ a settimana per 40 settimane
Recensione Visita sito


Articoli simili


Nessun commento trovato


Hai una domanda o un'opinione sull'articolo? Condividila con noi!

La tua mail non viene pubblicata. Campi obbligatori sono marchiati *