Pronostici Serie A

Autore: Alessandro Mancuso Aggiornato il: 19/02/2024

I nostri pronostici Serie A, proposti in questa pagina, offrono tutte le informazioni necessarie per piazzare una schedina vincente: le ultime dai campi, le statistiche e le migliori quote sul campionato italiano. Qui troverete analisi e consigli dei nostri esperti, sempre aggiornati all’ultima giornata di Serie A.

Pronostici calcio serie A – Giornata 26

PartitaPronosticosisalbetter
Bologna
vs
Verona
1 1,60 1,57 1,60
Sassuolo
vs
Empoli
X 3,40 3,30 3,30
Salernitana
vs
Monza
X 3,10 3,15 3,15
Genoa
vs
Udinese
No gol 1,70 1,72 1,72
Juventus
vs
Frosinone
1 + No gol 2,10 2,10 2,10
Cagliari
vs
Napoli
2 1,87 1,95 1,87
Lecce
vs
Inter
2 1,45 1,42 1,43
Milan
vs
Atalanta
X 3,45 3,50 3,45
Roma
vs
Torino
1 + Gol 4,75 4,75 4,85
Fiorentina
vs
Lazio
Gol 1,83 1,85 1,85

Questi sono i nostri pronostici calcio Serie A, aggiornati con le quote di SNAI, Planetwin365 e Better. Prima di procedere con ulteriori approfondimenti sulle quote per questo turno, vi ricordiamo di dare un’occhiata anche al pronostico gratuito di oggi.

Quote vincente Serie A 2023/24

Di seguito, la nostra tabella comparativa con le quote sulla squadra vincente per la stagione 2023/24. I pronostici calcio Serie A vedono favorite, all’inizio della stagione, l’Inter e la Juventus. Le rivali, tuttavia, sono più agguerrite che mai.

Vincente Serie Abet365
Inter 1,35 1,30
Juventus 3,25 3,75
Milan 15,0 26,0
Atalanta 250 301
Lazio 250 1001
Roma 250 301

Sicuramente non si potrà dare nulla per scontato, e chissà che non vedremo qualche sorpresa in testa alla classifica finale.

Classifica Serie A aggiornata

Pronostici serie A: chi sono le favorite per lo scudetto?

Sono diverse le candidate per la vittoria della stagione 2023/24 della Serie A. Innanzitutto, il Napoli campione in carica vorrà senza dubbio difendere il titolo e va considerato tra i principali contendenti. Tuttavia, dovrà fare i conti con avversari agguerriti che hanno rafforzato le proprie rose durante il calciomercato estivo.

In particolare, sono sempre le big italiane a candidarsi come pretendenti per lo scudetto. Non si può non citare la Juventus, che cercherà di riscattare la precedente stagione, o il Milan, che negli ultimi anni ha dimostrato di tornare competitivo a livello europeo. Non ultima c’è l’Inter, che proverà a ritornare ai fasti dei tempi recenti.

Naturalmente, il calcio è sempre imprevedibile, e potrebbero esserci sorprese da parte di altre squadre. Sarà una stagione appassionante e ricca di emozioni, dove ogni partita potrà influenzare la classifica finale.

La squadra da battere: l’Inter

Dopo alcuni anni passati a lottare per posizioni poco consone al blasone del Club, il progetto Inter di Suning è finalmente decollato. Nonostante i risultati deludenti nel campionato 2022/23, la squadra di Inzaghi resta una delle più competitive e sicuramente una delle principali candidate allo scudetto.

Lo scorso anno L’inter ha chiuso in terza posizione dietro Napoli e Lazio, aggiudicandosi però la Coppa Italia e arrivando a giocare la storica finale di Champions League col Manchester City. Questa stagione vede riconfermato alla guida della squadra Simone Inzaghi, pronto a portare avanti quanto di buono fatto negli ultimi anni.

Nonostante la sessione di calciomercato turbolenta, dove i nerazzurri hanno clamorosamente e inaspettatamente perso Lukaku, l’impressione generale, date le quote dei bookmakers AAMS (ADM), è che quest’anno l’Inter possa ripetere quanto di buono fatto nella stagione dello scudetto, con l’obiettivo di strappare il titolo al Napoli.

Il ritorno della rivale storica: la Juventus

Tanti gli obiettivi per i bianconeri di Allegri, pronti a ripristinare le gerarchie in campionato dopo aver chiuso la stagione 2022/23 al settimo posto a causa della penalizzazione di 10 punti inflitta per il caso plusvalenze.

Riconfermato sulla panchina bianconera Massimiliano Allegri, non senza polemiche. La Juventus, nonostante una stagione ben al di sotto delle aspettative, rimane in corsa per le prime posizioni. La sua vittoria del campionato, tuttavia, non sembra un pronostico di Serie A sicuro quanto negli anni precedenti.

Il Napoli campione in carica

Se ai blocchi di partenza ci si aspettano l’Inter e la Juventus come principali candidate allo scudetto, non si può non considerare i campioni in carica del Napoli.

Dopo l’addio di Spalletti, il nuovo allenatore Rudi Garcia è chiamato ad un compito tutt’altro che semplice: ripetere il risultato storico che ha riportato a Napoli un titolo che mancava dalla stagione 1989/90.

I pronostici Serie A di oggi vedono il Napoli tra i probabili candidati allo scudetto. Il nuovo allenatore saprà essere all’altezza e guidare la squadra ai vertici della classifica?

Il Milan post Maldini

Il Milan inizierà la stagione 2023/24 senza uno dei suoi uomini simbolo: Paolo Maldini, considerato tra i principali artefici della rinascita del club, culminata con lo scudetto della stagione 2021/22.

Al timone della nave resta invece Stefano Pioli, con una rosa rafforzata dai nuovi acquisti, tra cui Christian Pulisic. I rossoneri dovranno ribaltare il deludente percorso in campionato della scorsa stagione, dove si sono posizionati quarti, dietro i cugini e rivali interisti. Il nuovo corso del club sarà in grado di riportare la squadra ai vertici?

Pronostici serie A e zona Coppe: chi si qualificherà?

Per la stagione 2023/24 della Serie A, la lotta per la qualificazione alle competizioni europee si prospetta accesa e imprevedibile. Oltre alle squadre che ambiscono allo scudetto, molte altre si contenderanno i preziosi posti per la zona Coppe. La competizione sarà agguerrita soprattutto per conquistare i posti che consentono la partecipazione alla UEFA Champions League.

Senza dubbio le due squadre romane si aggiungono alla lista delle pretendenti: la Lazio per riconfermare quanto di buono fatto nella stagione 2022/23, e la Roma per tornare finalmente a giocare la massima competizione europea dopo una lunga assenza.

Allo stesso tempo, anche la zona Europa League sarà ambita da un folto gruppo di squadre che cercheranno di affermarsi e guadagnare la possibilità di giocare in una competizione internazionale.

Pronostici marcatori Serie A

Un altro dei mercati più apprezzati dagli scommettitori italiani è quello relativo alle quote e ai pronostici marcatori Serie A. Il nostro campionato è infatti universalmente riconosciuto come uno dei più tattici al mondo, dove tutte le squadre si caratterizzano per un’attenta fase difensiva e anche una sola rete può fare la differenza.

Vincere la classifica marcatori Serie A è dunque un’impresa alla portata di pochi campioni: l’anno scorso toccò a uno stratosferico Victor Osimhen (26 reti), seguito da Lautaro Martinez (21) e Boulaye Dia (16) a completare il podio.

quote marcatori
Chi sarà il miglior marcatore della Serie A 2023/24? Scopri tutte le quote su SNAI.
Visita SNAI

Quote maggiorate per le scommesse Serie A

Uno dei nostri bonus benvenuto preferiti è legato alle quote maggiorate, disponibili ogni settimana sulle partite più importanti di Serie A. Per scoprire tutte le quote più alte della settimana, proposte dai migliori siti scommesse come William Hill, Bwin e Betway, sui campionati esteri più ricercati e le coppe europee più prestigiose, invitiamo alla lettura della nostra pagina dedicata alle quote maggiorate.

Statistiche Serie A: quanto contano?

“Il pallone è rotondo”, si sa, ma chiunque voglia giocare una schedina vincente sulla Serie A non può prescindere da un’analisi delle statistiche più importanti del campionato.

Tutti i migliori siti scommesse AAMS (ADM) prevedono una sezione specifica dedicata alle statistiche consultabili per ogni competizione: classifica (media gol, reti segnate e subite), ultimi risultati, precedenti tra le squadre, squalificati ed infortunati sono senz’altro dei fattori da tenere in considerazione al momento di redigere i nostri pronostici vincenti Serie A.

Esistono inoltre elementi meno evidenti che possono comunque condizionare l’andamento di una partita, contraddicendo anche la statistica più ricorrente, come ad esempio il fattore campo (una squadra potrebbe esprimersi più o meno bene a seconda del fatto che giochi davanti ai propri tifosi o in trasferta), i rumor di mercato intorno ad un giocatore chiave, voci di possibile esonero su una panchina già traballante o semplicemente malumori di spogliatoio di cui non si è a conoscenza.

In definitiva, il miglior consiglio è sempre quello di diffidare di chiunque offra presunti pronostici garantiti. Piuttosto, è preferibile analizzare personalmente tutte le statistiche della Lega Serie A che riteniamo più opportune e poi seguire l’istinto.

In fondo, il bello del nostro campionato sta anche nella sua imprevedibilità.

Altri pronostici offerti da Scommesse.io

Oltre ai pronostici serie A, la redazione di scommesse.io mette a disposizione gratuitamente i risultati sul calcio per le migliori partite del giorno, oltre ai pronostici per la regina delle competizioni: la Champions League. Li trovate qui:

FAQ – Domande Frequenti sui Pronostici Serie A

Dove trovare pronostici Serie A sicuri?

È impossibile trovare pronostici Serie A sicuri al 100%. Le variabili in gioco sono infatti numerose, e nessuno è in grado di prevedere il futuro. Tuttavia, i nostri esperti analizzano con cura ogni singola partita di Serie A, per offrire ai lettori analisi complete e ragionate.

Quali sono i pronostici Serie A di oggi?

Nella nostra pagina dedicata ai pronostici sulla Serie A, trovate tutte le partite della giornata odierna. Presente anche un’utile comparazione delle quote offerte dai principali bookmakers AAMS (ADM).

Dove trovare pronostici sui risultati esatti di Serie A?

I nostri esperti analizzano con cura ogni match di Serie A, proponendo il risultato esatto delle più interessanti partite in programma per la giornata odierna.

Perché dovrei fidarmi dei vostri pronostici Serie A?

Perché li elaboriamo con attenzione e pazienza. Non possiamo promettere pronostici Serie A sempre sicuri al 100% e crediamo che nessuno dovrebbe. I nostri pronostici sono basati sull’analisi delle statistiche, sui risultati precedenti delle squadre, sullo stato di forma e sulla nostra esperienza. Ci mettiamo anche un pizzico di intuito, che crediamo non dovrebbe mai mancare nell’arsenale di ogni scommettitore.

Prima di andare...
Ecco tre delle migliori offerte a confronto.
Utilizziamo cookie per ottimizzare il nostro sito e la tua esperienza. Continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’uso dei cookie.
Più informazioni Accetta Cookie