Skip to main content

I migliori siti scommesse Mondiali Russia 2018

I mondiali si avvicinano ed è tempo di informarsi su quali siti di scommesse Mondiali fare affidamento. Il calcio che conta avrà solo un breve stop, dalla finale di Champions League il 26 Maggio alla partita di apertura dei mondiali il 14 giugno, giusto il tempo di analizzare per bene la qualità delle quote, la tipologia di scommessa e soprattutto i bonus che i siti di scommesse ci offriranno. Il mondiale “degli altri” ci ha già fatto risparmiare: migliaia di italiani non potranno scommettere “Italia vincente”, fortunatamente, ma potranno invece pronosticare con delle analisi più distaccate, non dettate dal cuore, e magari togliersi qualche soddisfazione con delle belle vincite.

Cosa aspettarci dai siti di scommesse per i Mondiali Russia 2018? Sarà l'evento di punta dell'estate, quindi avremo la massima concentrazione da parte di tutti i bookmakers. La competizione sarà seguita da milioni di fan in tutto il mondo ed il volume di gioco, di conseguenza, raggiungerà nuove vette, soprattutto in Italia, dove sempre più giocatori per via della praticità e delle numerose offerte e bonus si affidano ai portali online a discapito dei punti di scommessa fisici.

Nel seguente articolo esporremo tutto quello che avrete bisogno di sapere per scommettere sui Mondiali Russia 2018: vedremo che tipologia di scommessa viene offerta, come sono le quote, il calendario completo con i gruppi, le favorite e molto altro:

Migliori siti su cui scommettere per i Mondiali di Russia

Codice bonus 888sport – Bonus di Benvenuto

100 € BONUS

Bonus di 100€ per i nuovi utenti
BonusGioca
Codice bonus Betfair – Bonus di Benvenuto

120 € BONUS

Bonus di 120€ per i nuovi utenti
BonusGioca

Tipi di scommesse Mondiali Russia 2018

scommesse_mondiali_tipo_di_scommesse

Che tu sia uno scommettitore alle prime armi o un veterano, i bookmaker online rappresentano l'esperienza di gioco definitiva per ogni giocatore. Dalla facilità di accesso alla semplicità con cui trovare ogni tipologia di scommessa, ormai i siti di scommessa legali, ovvero quelli AAMS, rappresentano una piattaforma di gioco veloce e sicura; tutto ciò che dovrete fare è scegliere il concessionario di gioco AAMS con i bonus ed i servizi che vi allettano di più.

Potrete aspettarvi una quantità di giocate possibili straordinaria in vista dei Mondiali Russia 2018 da parte di ogni maggiore bookmaker, sia di tipo antepost, ovvero il pronostico su un avvenimento prima dell'inizio della competizione, sia pre match che Live. I tipi di scommesse antepost che vanno più in voga in occasione di Mondiali ed Europei sono naturalmente la vincitrice e il capocannoniere, e diventa molto interessante a gironi iniziati la scommessa sulle coppie che passeranno il turno. Aspettatevi centinaia di tipologia di scommesse Mondiali per ogni singola partita, dai classici Esito finale, Under/Over, Gol/No Gol e via dicendo alle scommesse speciali per cui i diversi concessionari si differenziano, come i “Margine di vittoria” e “Risultati Esatti: più esiti” di Betfair. Le scommesse Live, infine, sono quella tipologia che ci permetterà di scommettere a partita in corso, con quote in continuo aggiornamento in base all'andamento della partita; il servizio, ormai offerto da tutti i siti di scommesse, siamo sicuri riscuoterà un gran successo grazie alla possibilità di vedere su Mediaset ogni partita Mondiali Russia 2018 gratuitamente.

Per avere maggiori info sui diversi concessionari, vi consigliamo di dare un'occhiata alle nostre dettagliate recensioni, tutte effettuate su siti sicuri e legali AAMS, in cui analizziamo le caratteristiche di tutti i migliori siti di scommesse, sia i punti di forza che i punti deboli.

Quote delle favorite

scommesse_mondiali_quote_delle_favorite

Quale è la squadra favorita per i Mondiali 2018?
Secondo la maggior parte dei bookmakers, ci sono 2 squadre che si contenderanno la vittoria. Le favorite a vincere i Mondiali 2018 saranno Germania e Brasile.

Passiamo ora in rassegna le squadre attualmente in cima alle classifiche sulle scommesse Mondiali Russia 2018 secondo i bookmakers, ovvero quelle con le quote più basse.

  • Germania 5.5
  • Brasile 5.5
  • Francia 6.5
  • Spagna 7.0
  • Argentina 10

Il valore attuale è calcolato da molti fattori, come gli ultimi risultati, i giocatori, le statistiche, i precedenti storici e molti altro; questo è il motivo per cui il Brasile, in virtù dei 5 mondiali vinti, sia quotato come la Germania nonostante negli ultimi anni abbia dimostrato di essere nettamente inferiore. La Spagna, invece, è inaspettatamente quarta, sebbene stia dominando nel calcio da anni; sarà dovuto alla figuraccia nei Mondiali 2014, in cui non è riuscita a superare i gironi?
Ciò che risulta interessante della scommessa antepost è il cambio di valore che la quota potrebbe subire anche solo dopo una partita. Perché? Una squadra favorita potrebbe deludere oltre ogni aspettativa, risultare blanda e con un approccio mentale sbagliato e, al contrario, qualche sfavorita potrebbe impressionare al di là di ogni pronostico; per questo motivo la scommessa antepost può risultare molto remunerativa se conoscete una squadra che potrebbe sorprendere più di quanto i bookmakers pensino.

Quali sono le quote SNAI Mondiali 2018?

SNAI ha già impostato una ricchissima sezione dedicata ai Mondiali, in cui potremo trovare in netto anticipo rispetto alla concorrenza una straordinaria varietà di scommessa. Potremo già scommettere su un ampio mercato SNAI antepost, tra cui l'accoppiata dei gruppi e l'ultima classificata gruppo, oppure le curiose “peggior attacco” e ” peggior difesa”. Rimanendo in tema antepost, diamo un'occhiata ora alle quote SNAI Mondiali sulle favorite:

  • Brasile 5.5
  • Germania 5.5
  • Spagna 7.0
  • Francia 7.5
  • Argentina 9.0

Le nostre favorite

La Coppa del Mondo di rado è stata vinta da squadre sconosciute, ma possiamo aspettarci qualche outsider che gioca inaspettatamente bene ed arriva agli ottavi o quarti per essere prontamente eliminata dalla Germania o Spagna di turno. Per questo motivo le scommesse Mondiali sulla vincitrice ricadono sui soliti grandi nomi. Qual è secondo noi la favorita? Noi pensiamo Germania, Spagna e Francia siano un gradino, ma anche due, sopra ogni altro squadra, e per quarta l'Argentina nel caso Sampaoli riuscisse a far girare i suoi campioni. Speriamo comunque in qualche bella sorpresa, come la Russia che gioca in casa o l'Inghilterra che forse, prima o poi, riuscirà a far gioire il proprio pubblico. Poca fiducia alle sudamericane, che distanti dal calore delle proprie coste temo soffriranno di saudade.

  • Spagna: Non mettere la Spagna tra le favorite è impossibile, non solo per il fatto di avere i giocatori più tecnici al mondo e per dettare calcio da 10 anni, ma anche per la recente strapazzata per 6-1, datata 27 marzo all'Argentina dei “fenomeni”. Con un Isco così, tutto è possibile.
  • Germania: Alla Germania difficilmente gira storto un Europeo o un Mondiale, poiché annienta sempre tutto quello che le sta davanti fino a vincere o perdere in finale, o proprio se le va male male, ai quarti.
  • Francia: Dopo le vittorie nel 98 e nel 2000, la Francia è arrivata quasi sempre almeno ai quarti, sia agli Europei che ai Mondiali. Dopo la sconfitta in finale agli Europei nel recente 2016 contro il Portogallo, la Francia attuale di Griezmann, Mbappé, Pogà, Payet e Lacazette può sfondare ogni difesa.
  • Argentina: Di diritto tra le favorite per avere i valori tecnici nel reparto offensivo più forti al mondo. Già, peccato Messi e Dybala insieme “non possano giocare”, ed Higuain con la nazionale non riesca a sbloccarsi. Nessun problema, ci sono comunque altri fenomeni a risolvere le situazioni, come Icardi, Aguero o Di Maria. Tante alternative che, se giocassero in maniera armoniosa, renderebbero la squadra inarrestabile.
Codice bonus Snai – Bonus di Benvenuto

505 € BONUS

Bonus fino a 505€ per i nuovi utenti
BonusGioca
Codice bonus LeoVegas – Bonus di Benvenuto

200 € BONUS

Bonus reale fino a 200€
BonusGioca
Codice bonus William Hill – Bonus di Benvenuto

250 € BONUS

Bonus fino a 250€ per i nuovi utenti
BonusGioca

Quali squadre potrebbero sorprendere in questi Mondiali Russia 2018?

scommesse_mondiali_quali_squadre_potrebbero_sorprendere

Siamo sicuri qualche sorpresina non mancherà in questo Mondiale, come non mancarono in Francia 2016. Non ve li ricordate? L'Islanda arrivò ai quarti e perse contro la Francia dopo aver eliminato l'Inghilterra agli ottavi, e due tra le favorite, Belgio e Spagna, persero rispettivamente con Galles e Italia ai quarti e ottavi. Il Portogallo, infine, era sicuramente una buona squadra ma vi sareste mai aspettati di vederli alzare la coppa?

Quest'anno quali squadre sfavorite potrebbero arrivare più avanti del previsto o addirittura vincere?

  • Inghilterra: Partiamo con l'Inghilterra, rosa sempre condita di campioni che però non regala soddisfazioni agli inglesi da più di 50 anni. Già, il palmarès della nazionale dove nacque il calcio moderno è assai povero, se di palmarés si può parlare: nella vetrinetta troviamo una coppa del mondo nel 1966 e nient'altro, solo qualche quarto di finale e tanta polvere. Potrebbe essere l'anno giusto? Il campionato inglese migliora di anno in anno, i campioni ci sono e la quota a 17.0 ora come ora non è niente male. Possiamo fidarci di Kane, Sterling, Vardy e Rushford e compagni?
  • Croazia: La Croazia vincente mi piace, ed anche la sua quota, a ben 34.0. Centrocampo da urlo con Modric, Rakitic, Kovacic e Perisic e a finalizzare giocatori del calibro di Mandzukic e Pjaca. Per i valori tecnici in campo la quota è una delizia, quindi anche un piccolo investimento non guasta.
  • Belgio: Fino al 2014 la nazionale di calcio del Belgio non godeva di alcuna considerazione, fino a quando il mondo realizzò che aveva i più promettenti giovani del calcio mondiale. Ora quei giovani hanno più esperienza e militano nei migliori club del mondo: De Bruyne, Hazard, Lukaku, Fellaini e Mertens sono solo alcuni dei campioni a giocare titolari nelle migliori squadre inglesi ed italiane, quindi considerare il Belgio tra le favorite non è una sorpresa. La quota come vincente, attualmente a 11.0, è abbastanza alta per farci un pensierino.

Il calendario Mondiali Russia 2018

A voi il completo calendario Mondiali Russia 2018. La partita inaugurale Russia – Arabia Saudita si svolgerà Giovedì 14 Giugno alle 17:00 e la finale il 15 Luglio sempre alle ore 17:00. Entrambe le partite saranno disputate al Luzhniki Stadium di Mosca, con ben 81mila posti a sedere il più capiente dei 12 stadi utilizzati per l'evento.

Fase a gironi Mondiali Russia 2018

GIORNO
PARTITA
ORA ITALIANA
STADIO
14/06 GiovedìRussia - Arabia Saudita17:00Luzhniki Stadium(Mosca)
15/06 VenerdìEgitto - Uruguay
Marocco - Iran
Portogallo - Spagna
14:00
17:00
20:00
Ekaterinburg Arena
San Petersburg Stadium
Fisht Stadium (Sochi)
16/06 SabatoFrancia - Australia
Argentina - Islanda
Perù - Danimarca
Croazia - Nigeria
12:00
15:00
18:00
21:00
Kazan Arena
Otkrytie Arena (Mosca)
Mordovia Arena
Kaliningrad Stadium
17/06 DomenicaCosta Rica - Serbia
Germania - Messico
Brasile - Svizzera
14:00
17:00
20:00
Samara Arena
Luzhniki Stadium (Mosca)
Rostov Arena
18/06 LunedìSvezia - Corea del Sud
Belgio - Panama
Tunisia - Inghilterra
14:00
17:00
20:00
Nizhny Novgorod
Fisht Stadium (Sochi)
Volgograd Arena
19/06 MartedìColombia - Giappone
Polonia - Senegal
Russia - Egitto
14:00
17:00
20:00
Mordovia Arena
Otkrytie Arena (Mosca)
San Petersburg Stadium
20/06 MercoledìPortogallo - Marocco
Uruguay - Arabia Saudita
Iran - Spagna
14:00
17:00
20:00
Luzhniki Stadium(Mosca)
Rostov Arena
Kazan Arena
21/06 GiovedìDanimarca - Australia
Francia - Perù
Argentina - Croazia
14:00
17:00
20:00
Samara Arena
Ekaterimburg Arena
Nizhny Novgorod
22/06 VenerdìBrasile - Costa Rica
Nigeria - Islanda
Serbia - Svizzera
14:00
17:00
20:00
San Petersburg Stadium
Volgograd Arena
Kaliningrad Stadium
23/06 SabatoBelgio - Tunisia
Corea del Sud - Messico
Germania - Svezia
14:00
17:00
20:00
Otkrytie Arena (Mosca)
Rostov Arena
Fisht (Sochi)
24/06 DomenicaInghilterra - Panama
Giappone - Senegal
Polonia - Colombia
14:00
17:00
20:00
Nizhni Novgorod Stadium
Ekaterimburg Arena
Kazan Arena
25/06 LunedìUruguay - Russia
Arabia Saudita - Egitto
Iran - Portogallo
Spagna - Marocco
16:00
16:00
20:00
20:00
Samara Arena
Volgograd Arena
Mordovia Arena
Kaliningrad Stadium
26/06 MartedìDanimarca - Francia
Australia - Perù
Nigeria - Argentina
Islanda - Croazia
16:00
16:00
20:00
20:00
Luzhniki Stadium(Mosca)
Fisht Stadium (Sochi)
San Petersburg Stadium
Rostov Arena
27/06 MercoledìCorea del Sud - Germania
Messico - Svezia
Serbia - Brasile
Svizzera - Costa Rica
16:00
16:00
20:00
20:00
Kazan Arena
Ekaterinburg Arena
Otkrytie Arena (Mosca)
Nizhny Novgorod Stadium
28/06 GiovedìGiappone - Polonia
Senegal - Colombia
Inghilterra - Belgio
Panama - Tunisia
16:00
16:00
20:00
20:00
Volgograd Arena
Samara Arena
Kaliningrad Stadium
Mordovia Arena

Ottavi di finale Mondiali Russia 2018 

GIORNO
PARTITA
ORA ITALIANA
STADIO
30/06 SabatoPrima Gruppo C - Seconda Gruppo D
Prima Gruppo A - Seconda Gruppo B
16:00
20:00
Kazan Arena
Fisht Stadium (Sochi)
01/07 DomenicaPrima Gruppo B - Seconda Gruppo A
Prima Gruppo D - Seconda Gruppo C
16:00
20:00
Luzhniki Stadium (Mosca)
Nizhny Novgorod Stadium
02/07 LunedìPrima Gruppo E - Seconda Gruppo F
Prima Gruppo G - Seconda Gruppo H
16:00
20:00
Samara Arena
Rostov Arena
03/07 MartedìPrima Gruppo F - Seconda Gruppo E
Prima Gruppo H - Seconda Gruppo G
16:00
20:00
San Petersburg Stadium
Otkrytie Arena (Mosca)

Quarti di finale Mondiali Russia 2018

GIORNO
PARTITA
ORA ITALIANA
STADIO
06/07 VenerdìDue partite da definire16:00
20:00
Nizhny Novgorod
Kazan Arena
07/07 SabatoDue partite da definire16:00
20:00
Samara Arena
Fisht Stadium (Sochi)

Semifinali Mondiali Russia 2018

GIORNO
PARTITA
ORA ITALIANA
STADIO
10/07 MartedìDa definire20:00San Petersburg Stadium
11/07 MercoledìDa definire20:00Luzhniki Stadium(Mosca)

3º- 4º posto Mondiali Russia 2018

GIORNO
PARTITA
ORA ITALIANA
STADIO
14/07 Sabato3º- 4º posto16:00San Petersburg Stadium

Finale Mondiali Russia 2018

GIORNO
PARTITA
ORA ITALIANA
STADIO
15/07 DomenicaFinale17:00Luzhniki Stadium (Mosca)

 

Gruppi e pronostici Mondiali Russia 2018

Non possiamo esimerci dal proporre i nostri pronostici mondiali anche sui gironi, sulla carta relativamente semplici per la maggior parte delle big.

  • Gruppo A: Egitto, Russia, Arabia Saudita e Uruguay. Girone facile sulla carta per l'Uruguay, con Cavani e Suarez che dovrebbero bastare a portare la propria nazionale al primo posto nel girone. La Russia ospitante potrebbe passare al secondo posto, ma anche l'Egitto di Salah potrebbe sorprendere.
  • Gruppo B: Iran, Marocco, Portogallo e Spagna. Teoricamente Spagna e Portogallo si giocheranno il primo posto nello scontro diretto, con una Spagna favorita per il primo posto. Basterà che una delle due non passi il turno per far perdere decine di migliaia di euro a noi scommettitori… speriamo bene non accada.
  • Gruppo C: Australia, Danimarca, Francia e Perù. Dovrebbe essere una passeggiata per la Francia. Per il secondo posto la Danimarca di Eriksen e Bendtner dovrebbe spuntarla su Perù e Australia.
  • Gruppo D: Argentina, Croazia, Islanda e Nigeria. Gruppo che potrebbe mettere in difficoltà l'Argentina più del previsto. Croazia squadra molto valida nel reparto offensivo e Islanda capace di imprese, come abbiamo visto in Francia 2016. Ciononostante, pronostichiamo Argentina prima e Croazia seconda.
  • Gruppo E: Brasile, Costa Rica, Svizzera e Serbia. Brasile naturalmente favorito nella speranza Neymar rientri dall'infortunio in piena forma, altrimenti dagli ottavi sarà in grave difficoltà. Come seconda Svizzera leggermente favorita su Serbia e Costa Rica.
  • Gruppo F: Germania, Corea del Sud, Messico e Svezia. Più che una fase ai gironi di mondiali sarà una scampagnata per i tedeschi, i quali probabilmente realizzeranno una marea di gol contro tutte e 3 le avversarie. Come secondo pronostichiamo un Messico, ma Corea del Sud e Svezia potrebbero rivelarsi delle sorprese.
  • Gruppo G: Belgio, Inghilterra, Panama e Tunisia. Inghilterra e Belgio si giocheranno probabilmente il primo posto in classifica nello scontro diretto. Vane speranze per Panama e Tunisia, che dovrebbero riuscire a fare qualche punto solo giocando contro.
  • Gruppo H: Colombia, Giappone, Polonia e Senegal. Colombia strafavorita con i suoi talenti James Rodriguez, Cuadrado e Falcao, ma anche Polonia da tenere d'occhio con Lewandowki e Milik in attacco. Poche opzioni per Giappone e Senegal.

Elenco stadi mondiali Russia 2018

scommesse_mondiali_elenco_stadi

I mondiali sono sempre stati una splendida vetrina per i magnifici stadi in giro per il mondo, sia quelli storici che quelli costruiti con largo anticipo in occasione di questo straordinario evento. Ma non solo stadi, perché anche le città si preparano ad ospitare milioni di visitatori da tutto il mondo, in modo da rendere il mondiale uno splendido viaggio verso una cultura e una tradizione da noi poco conosciuta. Gli stadi nel mondiale Russia 2018 saranno 12, la maggior parte dei quali costruiti o ristrutturati per l'occasione. La partita inaugurale tra Russia e Arabia Saudita si svolgerà al Luzhniki Stadium di Mosca, così come la finale del 15 luglio. Passiamo velocemente in rassegna gli stadi nuovi o ristrutturati che ammireremo ai mondiali:

  • Saint Petersburg Stadium: Uno degli stadi più capienti dei mondiali sarà quello dello Zenit a San Pietroburgo, con ben 68mila posti a sedere ospiterà 7 partite, tra cui la gara valida per il terzo posto.
  • Luzhniki Stadium: Uno dei due stadi situati a Mosca. Stadio storico con una capienza di 81mila posti, ospiterà sia il match d'inaugurazione sia la finale.
  • Otkrytie Arena: Stadio dello Spartak Mosca, è il secondo stadio di Mosca che ospiterà i mondiali. Si svolgeranno 5 partite, tra cui un ottavo. Capienza 43mila persone.
  • Fisht Stadium: Il Fisht Stadium ha sede a Sochi, città conosciuta perlopiù per il recente svolgimento dei Giochi Olimpici, nel 2014. Costruito proprio in occasione dei Giochi Invernali, lo stadio ospiterà 5 partite dei mondiali con la sua capienza di 47mila posti.
  • Kazan Arena: Uno stadio spettacolare abbellisce la Repubblica del Tatarstan, la Kazan Arena del familiare Rubin Kazan, spesso presente in Europa League. Lo stadio fu inaugurato nel 2013 ed ospiterà 6 partite dei mondiali nelle sue 45mila seggioline.
  • Rostov Arena: Stadio del Rostov di recente costruzione, è situato nel bel mezzo di Rostov, una delle città più importanti del Russia meridionale. Capienza di 45mila posti.
  • Kaliningrad Stadium: Stadio costruito in occasione dei mondiali, debutterà con Croazia-Nigeria il 16 Giugno. Verrà adattato per tenere 35mila posti esclusivamente per quest'evento.
  • Samara Arena: Anch'essa in costruzione per i mondiali, la Samara Arena ospiterà sei partite e dopo il mondiale verrà utilizzata dal Kryl'ja Sovetov. Capienza di 45mila posti.
  • Volgograd Arena: Ennesimo nuovo stadio situato nella città omonima, debutterà il 18 giugno con Tunisia-Inghilterra. Capienza di 45mila posti.
  • Nizhny Novgorod Stadium: Stadio ultimato che necessita solo di aggiustamenti alla facciata d'avanguardia. Sarà pronto a debuttare per Svezia-Corea del Sud il 18 Giugno. Come molti altri stadi russi, anch'esso ospiterà 45mila spettatori.
  • Mordovia Arena: Splendido stadio a Saransk che al termine del mondiale ospiderà le partite in casa del Mordovija. Anch'esso da 45mila posti vedrà in campo Colombia-Giappone il 19 Giugno.
  • Ekaterinburg Arena: Il lavoro di ristrutturazione ha reso l'Ekaterinburg Arena un gioiello del patrimonio culturale russo ed uno degli stadi  più moderni al mondo. Con una capienza di 45mila spettatori, sarà uno scenario perfetto per Francia-Perù del 21 giugno.
STADIO
CITTÀ
CAPACITÀ
PARTITE
Otkrytie Arena (Stadio Spartak Mosca)Mosca43.298Argentina vs Islandia
Polonia vs Senegal
Belgio vs Tunisia
Serbia vs Brasile
Ottavo di finale (H1 vs G2)
Luzhniki StadiumMosca81.000Russia vs Arabia Saudita
Germania vs Messico
Portogallo vs Marocco
Danimarca vs Francia
Ottavo di finale (B1 vs A2)
Semifinale
Finale
Kazan ArenaKazan44.779Francia vs Australia
Iran vs Spagna
Polonia vs Colombia
Corea del Sud vs Germania
Ottavo di finale (C1 vs D2)
Mordavia ArenaSaransk44.442Perù vs Danimarca
Colombia vs Giappone
Iran vs Portogallo
Panama vs Tunisia
Samara ArenaSamara44.807Costa Rica vs Serbia
Danimarca vs Australia
Uruguay vs Russia
Senegal vs Colombia
Ottavo di finale (E1 vs F2)
Quarto di finale
Ekaterinburg ArenaEkaterinburg35.690Egitto vs Uruguay
Francia vs Perù
Giappone vs Senegal
Messico vs Svezia
VolgogradVolgograd Arena45.568Tunisia vs Inghilterra
Nigeria vs Islanda
Arabia Saudita vs Egitto
Giappone vs Polonia
Rostov ArenaRostov 45.145Brasile vs Svizzera
Uruguay vs Arabia Saudita
Corea del Sud vs Messico
Islanda vs Croazia
Ottavo di finale (G1 vs H2)
Fisht StadiumSochi47.700Portogallo vs Spagna
Belgio vs Panama
Germania vs Svezia
Australia vs Perù
Ottavo di finale (A1 vs B2)
Nizhny NovgorodNizhny Novgorod45.331Svezia vs Corea del Sud
Argentina vs Croazia
Inghilterra vs Panama
Svizzera vs Costa Rica
Ottavo di finale (D1 vs C2)
Quarto di finale
San Petersburg StadiumSan Petersburgo68.134Marocco vs Iran
Russia vs Egitto
Brasile vs Costa Rica
Nigeria vs Argentina
Ottavo di finale (F1 vs E2)
Semifinale
Terzo/quarto posto
Kaliningrad StadiumKaliningrad35.212Spagna vs Marocco
Croazia vs Nigeria
Serbia vs Svizzera
Inghilterra vs Belgio

La nostra opinione

Preparatevi a vivere un mondiale Russia 2018 ricco di bonus e promozioni in tutti i maggiori siti di scommesse. La possibilità per noi italiani di vedere tutte le partite gratuitamente darà una spinta alle scommesse Mondiali Live, ma aspettatevi bonus di benvenuto dedicati al mondiale, quote maggiorate su tutte le migliori partite, promozioni sui capocannonieri e molto altro. Le sorprese non mancheranno e chi sarà il fortunato di voi ad avere l'intuizione giusta e scommettere su una sfavorita, vincerà un bel gruzzolo date le ottime quote che ora, prima dell'inizio, abbiamo a disposizione. Le migliori squadre sulla carta le conoscono tutti, e noi di scommesse.io vi abbiamo fornito qualche informazione su quale squadra potrebbe fare meglio di quanto i bookmaker pensino, come Croazia ed Inghilterra, ma sono molte altre le squadre che potrebbero tirare fuori gli assi dalle maniche. È tempo di studiare, i mondiali ormai sono alle porte!